Allevatore muore travolto da sua auto

In un primo momento si è temuto che ci si potesse trovare di fronte all'ennesimo omicidio, ma nel giro di poche ore gli esami medici e i rilievi dei carabinieri hanno confermato che l'allevatore di Paulilatino (Oristano), Daniele Oppo, 79 anni, è morto per un tragico incidente sul lavoro. Travolto dal suo pick up davanti all'ingresso della sua azienda zootecnica in località Su Frassu a cinque chilometri dal paese. L'uomo è rimasto incastrato sotto il mezzo e non è riuscito a chiedere soccorso. E' stato ritrovato privo di vita solo nella tarda serata di ieri da una squadra della Compagnia barracellare, messa in allarme dal fatto che per due volte di seguito non aveva conferito il latte del suo gregge alla cooperativa di cui era socio. L'incidente, secondo i primi accertamenti, potrebbe risalire alla tarda serata di martedì. Oppo viveva da solo e nessuno si era accorto della sua assenza. La sua azienda inoltre è l'ultima sulla strada che collega quel tratto di campagna al paese.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Narbolia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...